INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 (“GDPR”) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, che ha sostituito il D.lgs. n. 196/2003, il trattamento delle informazioni che riguardano il Cliente sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza, in modo tale da garantirne la sicurezza e la riservatezza dei dati.

Invitiamo il Cliente a leggere attentamente l’informativa di seguito riportata affinché questi possa essere a conoscenza e possa esprimere, ove necessario, in modo consapevole il consenso all’utilizzo dei dati.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento dei predetti dati è: Studio Legale Pecoraro (lo Studio), con domicilio eletto in Torino (TO), Via Alfonso Lamarmora n. 39, in persona dell’Avv. Luca Pecoraro (di seguito anche “il professionista”).

FONTE DEI DATI

I dati personali oggetto di trattamento saranno quelli direttamente forniti dal Cliente, ovvero reperiti in registri pubblicamente accessibili.

FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Lo Studio del professionista tratta i dati personali del Cliente in maniera lecita al fine di dare corretta e completa esecuzione all’incarico professionale ricevuto, sia ambito giudiziale che stragiudiziale. Lo Studio inoltre, tratta i dati personali del Cliente per le seguenti finalità:

  1. per adempiere agli obblighi precontrattuali e contrattuali adottate su richiesta del Cliente;
  2. per adempiere ad obblighi in ambito fiscale e contabile;
  3. per adempiere ad obblighi incombenti sul professionista previsti dalla normativa vigente.

Lo Studio Legale Pecoraro tratterà, inoltre, alcuni dati personali degli utenti che interagiscono con i servizi web del Sito quali, in particolare, quelli di seguito indicati.
Dati di navigazione
Si tratta di dati di navigazione che i sistemi informatici acquisiscono automaticamente durante l’utilizzo del Sito, quale l’indirizzo IP, gli indirizzi URI (Uniform Resource Identifier), nonché i dettagli delle richieste inviate al server del Sito che ne rendono possibile la navigazione. I dati di navigazione potranno altresì essere utilizzati per compilare statistiche anonime che permettono di comprendere l’utilizzo del Sito e di migliorare la struttura dello stesso.
Infine, i dati di navigazione potranno eventualmente essere utilizzati per l’accertamento di attività illecite, come in casi di reati informatici, a danno del Sito.
Dati forniti dall’utente
L’eventuale invio di comunicazioni ai contatti indicati sul Sito comporta l’acquisizione dell’indirizzo e-mail e degli ulteriori dati personali contenuti nella comunicazione.

MODALITA’ DI TRATTAMENTO

I dati forniti saranno raccolti attraverso modalità cartacee e/o informatizzate/telematiche e trattati anche con l’ausilio di mezzi elettronici direttamente e/o tramite terzi espressamente delegati, nei limiti della normativa vigente, con modalità correlate alle finalità sopra indicate e, in ogni caso, tali da garantire la sicurezza, la protezione e la riservatezza dei dati.

I dati personali raccolti saranno registrati/conservati in un ambiente dotato di protezioni fisiche ed informatiche.

Il trattamento dei dati personali del Cliente potrà consistere nella loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, cancellazione ovvero nella combinazione di due o più di tali operazioni.

RIFIUTO AL CONFERIMENTO DEI DATI

Il conferimento dei dati personali del Cliente si rende necessario per l’affidamento dell’incarico professionale e per la corretta esecuzione del mandato e può altresì essere necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla normativa vigente (ad esempio in materia contabile e fiscale). Il rifiuto di conferire i propri dati personali impedisce il perfezionamento del rapporto contrattuale con la conseguenza che lo Studio del professionista non potrà dare esecuzione in alcun modo all’incarico professionale in favore del Cliente.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

Lo Studio del professionista non diffonde i dati personali raccolti. I dati forniti Cliente potranno essere comunicati: a) a consulenti, commercialisti o altri legali, all’uopo nominati responsabili del trattamento per conto dello Studio del professionista, per l’esecuzione di prestazione connesse alle finalità sopra indicate sotto l’autorità diretta del Titolare; b) a istituti bancari e assicurativi per l’esecuzione di prestazione connesse alle finalità sopra indicate; c) a soggetti che elaborano i dati in esecuzione di obblighi di legge; d) all’Autorità giudiziaria o amministrativa, per l’adempimento degli obblighi di legge.

PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati personali del Cliente raccolti dallo Studio saranno conservati per il periodo di durata del mandato professionale e, successivamente, per un tempo congruo oltre che necessario all’assolvimento degli obblighi di legge o regolamento incombenti sul professionista nonché per l’assolvimento delle finalità di natura contabile e fiscale.

DIRITTI DEL CLIENTE

In ogni momento il Cliente potrà esercitare i propri diritti nei confronti dello Studio del professionista, ai sensi Regolamento UE n. 679/2016. In particolare, rivolgendosi al professionista, il Cliente potrà chiedere:

  1. di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarlo e, il tal caso, ottenere l’accesso ai propri dati personali ai sensi dell’art. 15 del Regolamento UE n. 679/2016 e ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intellegibile dei medesimi dati e della loro origine, sui destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono o saranno comunicati;
  2. di ottenere, senza ingiustificato ritardo, la rettifica o l’integrazione dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 16 del Regolamento UE n. 679/2016;
  3. di ottenere l’immediata cancellazione dei propri dati personali qualora venga revocato il consenso, non siano più necessari per le finalità per i quali sono stati raccolti o altrimenti trattati o sia venuto meno il fondamento giuridico per il trattamento, siano stati trattati illecitamente o tale obbligo sia imposto dalla legge o dalle autorità giudiziarie, ai sensi dell’art. 17 del Regolamento UE n. 679/2016;
  4. di ottenere la limitazione del trattamento dei dati che lo riguardano qualora il Cliente contesti l’esattezza dei medesimi o si sia opposto al loro trattamento o quest’ultimo risulti illecito o benché la Società non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali siano comunque necessari per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, ai sensi dell’art. 18 del Regolamento UE n. 679/2016;
  5. di usufruire del diritto alla portabilità dei propri dati, intesa come diritto ad ottenere dal professionista, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, i dati personali che lo riguardano, nonché di trasmettere senza impedimenti tali dati ad altro titolare del trattamento ai sensi dell’art. 20 del Regolamento UE n. 679/2016;
  6. di presentare reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali per qualsiasi questione riguardante il trattamento dei propri dati personali.

DIRITTO DI OPPOSIZIONE

Il Cliente avrà altresì diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 21 del Regolamento UE n. 679/2016 solo nelle ipotesi in cui il trattamento sia necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare o di terzi. Lo Studio Legale Pecoraro si asterrà dal trattare ulteriormente i dati personali del Cliente salvo che sussistano motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e sulle libertà del Cliente oppure per l’esercizio di un diritto in sede giudiziaria.

REVOCA DEL CONSENSO

Il Cliente ha diritto, laddove il trattamento sia basato sul consenso per una delle specifiche finalità dello stesso, di revocare tale consenso prestato in qualsiasi momento, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso acquisito prima della revoca, ai sensi dell’art. 7, par. 3 del Regolamento UE n. 679/2016. Tale revoca potrà comportare l’impossibilità di dare ulteriormente corso al mandato in essere con lo Studio Legale Pecoraro e quindi perseguire le finalità sopra indicate.